menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gravidanza a rischio: operazione salvavita all'ospedale San Leonardo

Grazie all'operazione al Ruggi, la donna ha dato alla luce uno splendido bimbo del peso di 2,712 grammi, alto 48 centimetri

Ce l'ha fatta a nascere, nonostante l'insidiosa gravidanza a rischio, un bellissimo bambino salernitano del peso di 2,712 grammi ed alto 48 centimetri. Il piccolo è venuto alla luce all'ospedale Ruggi D'Aragona, grazie ad un'operazione salvavita, diretta dal dottore Raffaele Petta. Attimi di panico, quelli vissuti dalla donna giunta al Pronto Soccorso con un quadro clinico piuttosto critico.

Affetta da prolasso delle menbrane amniocoriali in vagina, la neomamma era a rischio aborto. Dopo terapie e controlli quotidiani del collo dell’utero, finalizzati ad identificare eventuali cedimenti del cerchiaggio, la donna, dunque, ha partorito il suo splendido bambino, esprimendo profonda gratitudine per i medici del Ruggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento