menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poliziotta muore dopo un intervento alla tiroide: scatta l'inchiesta

A perdere la vita Anna Maria Donadio, funzionario della Questura di Salerno, ricoverata al Policlinico Federico II di Napoli. Il dolore di parenti e amici

Dolore e rabbia a Salerno per la scomparsa di Anna Maria Donadio, funzionario della Questura, che è morta al termine di un intervento di asportazione della tiroide al Policlinico Federico II di Napoli. Il cuore della 54enne salernitana, infatti, ha smesso di battere al termine dell’operazione alla quale si è sottoposta lo scorso martedì. Una volta rientrata in stanza, la donna ha avvertito un malore che non le è dato scampo. Qualche minuto dopo è morta in Sala Rianimazione.

Sotto choc i parenti che hanno denunciato tutto alla Procura della Repubblica, che ora ha avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica di ciò che è avvenuto tra le mura dell’ospedale napoletano. A lutto gli amici e i colleghi della Questura di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento