rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Mercato San Severino

Furto, spaccio e guida senza patente: sette denunce

Sette persone denunciate per reati di vario tipo e quattro giovani segnalati alla prefettura di Salerno come assuntori di droga. Maxi controlli dei militari delle stazioni della valle dell'Irno

Sette persone denunciate e quattro giovani segnalati come assuntori di droga: questo il bilancio di un'operazione che ha visto impegnati i militari della compagnia di Mercato San Severino, agli ordini del capitano Rosario Basile e diverse stazioni dei carabinieri della valle dell'Irno.

Nel dettaglio, a Siano i militari della locale stazione hanno denunciato un pregiudicato 28enne ivi residente per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno infatti nove semi e un vaso contenente una piccola pianta di cannabis in seguito a perquisizione domiciliare. Sempre a Siano una 60enne è stata denunciata per furto aggravato dato che aveva allacciato abusivamente le condutture del suo fabbricato alla rete idrica pubblica.

A Mercato San Severino invece i militari della locale compagnia hanno denunciato per guida senza patente un 46enne di Nocera Inferiore. All'uomo era stata già revocata la licenza di guida per altre infrazioni al Codice della strada.

Giornata movimentata anche per i militari di Castel San Giorgio: i carabinieri della locale stazione hanno denunciato un anziano 78enne accusato di aver ferito gravemente con due colpi di fucile il cane di una vicina di casa. L'uomo è stato inoltre deferito per violazione della normativa in materia di armi e munizioni: aveva infatti trasferito nella sua nuova abitazione un fucile da caccia e le relative munizioni, regolarmente detenuti, senza informare l'autorità di pubblica sicurezza.

Denunciate inoltre due donne straniere di 26 e 44 anni per coltivazione illegale di sostanze stupefacenti. Le due, da tempo domiciliate a Castel San Giorgio, sono state infatti trovate in possesso di due piccole piante di cannabis. I militari hanno inoltre denunciato un 51enne di Roccapiemonte intrattenutosi con altri pregiudicati violando le prescrizioni impostegli dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

I militari hanno inoltre segnalato alla prefettura di Salerno per utilizzo non terapeutico di sostanze stupefacenti quattro giovani del luogo, trovati in possesso di alcuni grammi di hashish e canapa indiana in seguito a perquisizione veicolare e personale. Infine a Bracigliano i carabinieri della locale stazione hanno proposto alla questura di Salerno l’irrogazione del foglio di via obbligatorio nei confronti di due pregiudicati 41enni del napoletano, rintracciati in una zona campestre ove nei giorni precedenti erano stati commessi alcuni furti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto, spaccio e guida senza patente: sette denunce

SalernoToday è in caricamento