Cappelle, l'ordigno bellico fatto brillare sui rioni collinari di Salerno

L'esplosione, monitorata dagli artificieri dell'esercito, è avvenuta in via Monti Lattari ad Ogliara. Sul posto anche una pattuglia dei vigili urbani

Foto di archivio

L’ordigno bellico, tipo bomba da mortaio da due pollici di fabbricazione inglese, ritrovato nei giorni scorsi da un agricoltore in via Cappelle Superiore, a Fratte è stato fatto brillare nella giornata di ieri in via Monti Lattari, nella frazione collinare di Ogliara, dagli artificieri dell’esercito dopo la bonifica totale dell’area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Tutta l’operazione è stata presidiata da una pattuglia dei vigili urbani di Salerno. Che, sempre ieri, durante alcuni controlli lungo le strade cittadine, hanno rimosso ben dieci veicoli parcheggiati in zona non autorizzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento