menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commissione paesaggio, gli architetti contro il comune

L'ordine degli architetti ha diffidato l'amministrazione comunale in merito alla nomina dei conmponenti della Commissione per il paesaggio, ritenuta "irregolare"

L'ordine degli architetti di Salerno contro l'amministrazione comunale guidata da Vincenzo De Luca: in una nota il presidente Maria Gabriella Alfano e l'architetto Carmine Fiorillo hanno diffidato il comune in merito alla nomina dei membri della Commissione per il paesaggio da parte dell'amministrazione, sancita con delibera di consiglio comunale n. 24 del 25 luglio 2011.

"Dall’esame di tale provvedimento, però - si legge nella nota dell'ordine degli architetti - emerge che la scelta dei membri designati è avvenuta senza previa verifica dell’idoneità degli stessi a ricoprire la carica di componenti di detta Commissione, in quanto, per la loro scelta e successiva nomina, non risulta in alcun modo rispettato il criterio della competenza specialistica richiesto dalla normativa sia nazionale sia regionale; dal verbale di deliberazione, infatti, non risulta acquisito alcun curriculum dei membri nominati". Con la delibera del consiglio comunale del luglio 2011 erano stati nominati, quali membri della commissione, Marta Garofalo, Annamaria Renna, Luciano Mauro, Pasquale Cirino e Francesco Pellegrino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento