menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos Ruggi, l'allarme dei sindacati: "Il pronto soccorso è al collasso"

C'è anche una proposta: la conversione dell’osservazione breve intensiva in zona rossa Covid-19, creando percorsi interni ed esterni alternativi e adibendo il pronto soccorso a zona grigia

Il pronto soccorso del Ruggi rischia il "collasso". L'allarme lo lanciano i sindacati, in particolare la Cisl Fp. I pazienti che non sono positivi al Covid e che raggiungono l'ospedale salernitano per curare altre patologie rischiano, infatti, di stazionare per molto tempo in pronto soccorso, prima di essere indirizzati ai reparti.

La reazione

L'appello del sindacato Cisl Fp non si fa attendere: "E' troppo rischioso proseguire in questo modo. Urgono interventi risolutivi". C'è anche una proposta: la conversione dell’osservazione breve intensiva in zona rossa Covid-19, creando percorsi interni ed esterni alternativi e adibendo il pronto soccorso a zona grigia.
 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento