rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Sapri

Distacco della placenta, madre e figlia salvati in extremis a Sapri

Tempestivo intervento della equipe del reparto di Ostetricia e Ginecologia e del dottore Bruno Torsiello che, nel giro di venti minuti circa, è riuscito a far nascere la piccola

Momenti di paura all’ospedale dell’ “Immacolata” di Sapri dove una mamma e la sua bambina sono state salvate dai medici.

La storia

La donna, accompagnata dal marito, ha rischiato di perdere la figlia che aveva in grembo a causa di un distaccamento quasi totale della placenta e di una improvvisa emorragia che poteva costare molto caro sia alla paziente che alla neonata. Si è temuto il peggio. Ma, fortunatamente, il tempestivo intervento della equipe del reparto di Ostetricia e Ginecologia e del dottore Bruno Torsiello che, nel giro di venti minuti circa, è riuscito a far nascere la piccola, che è stata subito presa in braccio e coccolata dai genitori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distacco della placenta, madre e figlia salvati in extremis a Sapri

SalernoToday è in caricamento