Sospetto caso di "Coronavirus" a Sarno: ricoverata coppia cinese

Nel nosocomio, ai due pazienti sono stati effettuati i primi esami e le radiografie. I medici sono inclini a ritenere che non si tratti del coronavirus, anche se solo i test eseguiti a Napoli con i kit appositi potranno escluderlo in maniera definitiva

Una coppia cinese si è recata al presidio ospedaliero “Martiri di Villa Malta” di Sarno con sintomi influenzali e indossando le mascherine antivirus. A scopo precauzionale, l'Asl di Salerno ha attivato il protocollo ministeriale previsto per eventuali casi sospetti di Coronavirus, mettendo in isolamento l'uomo e la donna.

I controlli

Nel nosocomio, ai due pazienti sono stati effettuati i primi esami e le radiografie. I medici sono inclini a ritenere che non si tratti del coronavirus, anche se solo i test eseguiti a Napoli con i kit appositi potranno escluderlo in maniera definitiva. L'uomo, inoltre, non è stato in Cina di recente, mentre la sua compagna è tornata da dieci giorni da una città che dista circa 400 km da Wuhan, epicentro del contagio. Per questo la donna è stata trasferita all'ospedale Cotugno di Napoli, nosocomio specializzato in malattie infettive e struttura di riferimento regionale per i casi sospetti di Coronavirus, secondo i protocolli previsti.

Gli aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento