menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19 a Scafati, tre cittadini trasferiti in ospedale: parla il sindaco

Coppola ha chiesto l'intervento dell'Asl: "Sono persone che vivono, purtroppo, in abitazioni piccole, poco funzionali ad assicurare le condizioni di isolamento che devono osservare i soggetti infetti"

Visto l’aumento dei casi di positività che si registrano tra familiari conviventi di persone già infette, il sindaco di Scafati Cristoforo Salvati ha sollecitato nuovamente il Dipartimento di prevenzione dell’Asl che ha disposto il trasferimento di altri tre cittadini asintomatici, ed attualmente in isolamento domiciliare, nel reparto malattie infettive dell’ospedale “Mauro Scarlato”.

Il commento

Il primo cittadino spiega: “Sono persone che vivono, purtroppo, in abitazioni piccole, poco funzionali ad assicurare le condizioni di isolamento che devono osservare i soggetti infetti. Ringrazio l’Asl per l’immediato intervento, a tutela della nostra comunità. Il trasferimento dei nostri concittadini, che avverrà domani mattina, consentirà loro di essere adeguatamente monitorati ma di restare, allo stesso tempo, lontani dai loro familiari per evitare l’ulteriore diffusione del virus” conclude Salvati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ordinanze e zone: Speranza ha firmato, la Campania da lunedì è rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento