Ospedale senza requisiti necessari: il blitz dei Nas nel salernitano, segnalato il direttore

In particolare, si legge nella nota dei Nas, "alcuni reparti erano stati dismessi e sostituiti da altri senza alcuna autorizzazione al riguardo"

Scovato un ospedale pubblico privo dei requisiti strutturali previsti per legge: nell'ambito delle ultime operazioni per la tutela della salute in provincia di Salerno e Napoli, i NAS, su nota pubblicata sul sito del  Ministero della salute, fanno sapere che "proseguono incessantemente nella verifica dei requisiti di idoneità igienico-strutturali ed autorizzativi delle strutture pubbliche e private".

La scoperta

In particolare, i Nas di Salerno hanno eseguito un'ispezione presso un ospedale pubblico della provincia, da indiscrezioni pare si tratti di quello di Eboli: la struttura non presentava i requisiti strutturali ed organizzativi minimi richiesti dalle norme vigenti. In particolare, si legge nella nota, "alcuni reparti erano stati dismessi e sostituiti da altri senza alcuna autorizzazione al riguardo". Pertanto, il direttore sanitario è stato segnalato all'Ufficio di Coordinamento del Sistema Sanitario della Regione Campania per i provvedimenti di competenza.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento