menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Vallo

L'ospedale di Vallo

Choc all'ospedale di Vallo, paziente trova una blatta nell'insalata: è polemica

A denunciare l'accaduto un turista di Napoli, in vacanza ad Ascea e ricoverato presso il reparto di Medicina Generale, Giovanni Salvatelli. Della vicenda è stato informato il direttore amministrativo del nosocomio Antonio Feola

Sconcerto tra i pazienti dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Sabato scorso, infatti, un turista di Napoli, in vacanza ad Ascea e ricoverato presso il reparto di Medicina Generale, Giovanni Salvatelli, ha trovato all’interno del suo piatto d’ insalata una “blatta di grosse dimensioni”. Indignato ha fatto notare la cosa al personale infermieristico e agli addetti alla cucina. “Questa storia va denunciata – dice il paziente al quotidiano Il Mattino – soprattutto per gli utenti cilentani. Io tra qualche giorno tornerò a casa. Ma mi sento in dovere di fare qualcosa per una struttura ospedaliera che mi ha accolto in maniera eccellente". "Trovare una blatta nel cibo – aggiunge – significa che nel luogo di lavoro non c’è igiene". Della vicenda è stato informato il direttore amministrativo del nosocomio Antonio Feola.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento