Cronaca

Ospedali salernitani senza medici: via libera dell'Asl a 52 assunzioni

Il segretario della Cgil Capezzuto: "“Esprimiamo soddisfazione. Si proceda celermente per sanare la grave carenza di personale medico nei Presidi Ospedalieri della provincia di Salerno”

L’Asl di Salerno, con la delibera numero 1065 del sei settembre, ha indetto un Concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 52 dirigenti medici per discipline varie. Si tratta nello specifico di: 10 medici di Anestesia e Rianimazione, 12 posti di Medicina e Chirurgia d’accettazione e d’urgenza, 8 posti di Ortopedia, 8 posti di Pediatria, 4 posti di Medicina trasfusionale, 4 posti di Terapia Intensiva Neonatale, 6 posti di Neurochirurgia,.

La reazione

Il segretario generale della Funzione Pubblica Cgil Salerno Antonio Capezzuto: “Esprimiamo la nostra soddisfazione per il Concorso indetto dall’Asl Salerno, frutto anche delle numerose rivendicazioni portate avanti dalla Funzione Pubblica Cgil di Salerno che da tempo sta denunciando la grave carenza di personale medico in tutte le strutture ospedaliere afferenti all’Asl salernitana. Una situazione ormai insostenibile che rischia di compromettere la funzionalità di alcune strutture, in affanno nella gestione della turnistica del personale medico sempre più ridotto dopo anni di mancate assunzioni e pensionamenti”. Per il sindacalista “la delibera è un’operazione importante che guarda a tutto il territorio provinciale, che in questi anni ha subito gravissime ripercussioni nelle attività assistenziali e nel garantire i Lea. L’Asl Salerno aveva più volte tentato di reclutare figure professionali da altre graduatorie, senza alcun successo. Ringraziamo il Direttore Generale Mario Iervolino e la Direzione strategica per l’autorevole intervento. Come FP CGIL di Salerno continueremo a segnalare e a richiedere assunzioni nei presidi di tutta la provincia di Salerno, affinché ai cittadini salernitani possa essere fornita un’assistenza all’altezza e di qualità” conclude Capezzuto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedali salernitani senza medici: via libera dell'Asl a 52 assunzioni

SalernoToday è in caricamento