Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Pacco bomba a Montecorvino: Delli Bovi resta in prognosi riservata, gli accertamenti

Gli inquirenti, intanto, non escludono nessuna pista: da quella professionale a quella politica o ancora a quella passionale

Delli Bovi

Risultano stazionarie, anche se gravi, le condizioni cliniche di Giampiero Delli Bovi, l'avvocato, collaboratore del sindaco di Montercorvino Rovella, ferito dallo scoppio di un pacco che gli era stato recapitato a casa. Come rende noto il Ruggi con un nuovo bollettino medico, il 29enne resta in prognosi riservata: oltre al grave sfacelo traumatico ad entrambe le mani, ci sono lesioni da barotrauma agli organi di senso, ustioni all'arto inferiore destro e lesioni cutanee multiple da scoppio.

Le indagini

Intanto, continuano gli accertamenti per far luce sulle ragioni e i responsabili del grave gesto intimidatorio, da parte degli inquirenti che non escludono nessuna pista: da quella professionale a quella politica o ancora a quella passionale. Assemblato all’interno di una scatola di un noto spedizioniere, il pacco rudimentale, ad ogni modo, sarebbe stato realizzato per essere mortale, dato il quantitativo di esplosivo usato. I carabinieri di Eboli, guidati dal maggiore Erich Fasolino, stanno passando al setaccio le immagini registrate dalle telecamere o da dispositivi privati, nonchè il computer e il cellulare del giovane. Si tenta di individuare la persona che lunedì mattina ha recapitato il pacco bomba al civico 155 di via Fratelli Rosselli. La comunità è ancora sotto-choc per quanto accaduto: tutti con il fiato sospeso per le condizioni dell'avvocato. Si indaga.

 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pacco bomba a Montecorvino: Delli Bovi resta in prognosi riservata, gli accertamenti

SalernoToday è in caricamento