Morte Domenico Lo Sasso: padre e figlio assolti dopo 5 anni di carcere

I giudici della Corte d’Appello di Salerno hanno annullato, senza rinvio, la sentenza di condanna di primo grado ritenendo insufficienti gli elementi accusatori che si basavano sulle dichiarazioni della vittima

Sono tornati liberi i due uomini (padre e figlio) accusati di aver ucciso, a seguito di un’aggressione, il pastore Domenico Lo Sasso a Padula.

La sentenza

I giudici della Corte d’Appello di Salerno, infatti, hanno annullato, senza rinvio, la sentenza di condanna di primo grado ritenendo insufficienti gli elementi accusatori che si basavano sulle dichiarazioni della vittima, deceduta soltanto un anno dopo da quell’aggressione per infarto. Entrambi, però, hanno già scontato quasi 5 anni in carcere da innocenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda

L’episodio incriminato risale al febbraio del 2011 quando Lo Sasso venne aggredito a bastonate in un terreno adibito a pascolo tra i comuni di Padula e Montesano sulla Marcellana. Lì scoppio una lite per l’invasione del medesimo terreno da parte del bestiame di altri pastori. Il 48enne, a causa di ferite alla testa e al volto, venne trasportato prima all’ospedale di Polla e poi a quello di Vallo della Lucania. Ai carabinieri riferì che ad aggredirlo furono proprio il padre con il figlio finiti, nel 2012, dietro le sbarre.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento