menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aree archeologiche sotto le stelle: parte Campania By Night

Cinque siti archeologici campani interessati dalle aperture notturne tra luglio e settembre. Oltre a Pompei, Ercolano ed il Museo Villa Arbusto di Ischia, nella nostra provincia saranno aperti il Parco Archeologico di Paestum e la Villa Romana di Minori

Dal 22 luglio parte Campania By Night, l'iniziativa, proposta dallo Scabec, che vedrà l'apertura notturna straordinaria di 5 siti archeologici campani. Fino al 17 settembre, infatti, ci saranno ben 80 appuntamenti notturni per visitare gli scavi di Pompei, quelli di Ercolano, il museo Villa Arbusto di Ischia, l'area archeologica di Paestum e la Villa Romana di Minori.

Ogni settimana, dal giovedì al venerdì, fino all'11 settembre, si potrà visitare, dalle 19 alle 24, il Parco archeologico di Paestum ed ogni sabato, fino alle 22:30, la mostra Possessione. Trafugamenti e falsi di antichità a Paestum presso il museo archeologico. La visita guidata realizzata con il supporto digitale Paestum di Notte, accompagnerà il visitatore in una percorso libero ed individuale. Il biglietto intero costa 7 euro mentre il ridotto 3,50 euro. L'ingresso al museo per la mostra, invece, costerà solo 1 euro.

A Minori, invece, presso la Villa Romana, ci saranno 6 appuntamenti: il 30 luglio si inizierà con il concerto per pianoforte Costiera degli dei SummerMasterClass 2016, il 31 luglio, invece, sarà il turno del Gran concerto lirico entrambi a cura dell'associazione Leoncavallo. Il 1 agosto i Syanulia in concerto allieteranno i presenti con Suoni, musica e danza nell'antica Roma. Infine dal 26 al 28 agosto ci sarà I giorni del Gusta Minori - edizione del ventennale.

Tanti appuntamenti, infine, anche fuori dalla provincia di Salerno con le aperture straordinarie degli scavi di Pompei, di quelli di Ercolano e del museo Villa Arbusto di Ischia. Per maggiori informazioni è possibile viistare il sito Campaniabynight.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento