Pagani, in quattro lo prendono a calci e pugni dentro un'auto: ora il processo

La vittima fu un 65enne residente del posto, finito al centro dell'aggressione, le cui ragioni sono rimaste, al momento, sconosciute

Sono quattro le persone attese da un processo per lesioni, violenza privata e danneggiamenti, con i fatti commessi nel quartiere Barbazzano il 30 settembre 2016

L'indagine

La vittima fu un 65enne residente del posto, finito al centro dell'aggressione, le cui ragioni sono rimaste, al momento, sconosciute. Il gruppo di imputati faceva parte dello stesso nucleo familiare. alla vittima furono dati pugni e calci al petto e ai fianchi, con la conseguenza di un "trauma sternale", refertato all'ospedale di Nocera con 23 giorni di prognosi. Stando alle accuse, l'uomo fu costretto ad entrare in un'auto e poi pestato con violenza. Tutto accade in una manciata di minuti. Ora il processo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento