Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Pagani / Corso Padovano Ettore

Fa una multa ad un'auto parcheggiata al posto dei disabili: aggredito vigile urbano

L’episodio di violenza si è verificato su Corso Padovano, dove sono giunti i sanitari del 118 che hanno subito preso in cura l'agente

Paura, a Pagani, dove un agente della Polizia Locale è stato aggredito mentre elevava una multa ad una vettura che era parcheggiata in un posto riservato ai disabili. L’episodio di violenza si è verificato, intorno alle 13, su Corso Padovano, dove sono giunti i sanitari del 118 che hanno subito preso in cura il vigile urbano. L’aggressore – un uomo di 51 anni con precedenti – è stato identificato e fermato. 

Le reazioni

La solidarietà del sindaco Raffaele Maria De Prisco: "Esprimo la piena solidarietà a nome dell'amministrazione, del consiglio comunale e di tutta la città all'agente di Polizia Municipale, che oggi intorno alle 13 ha subito una vile aggressione mentre era nell'esercizio delle sue funzioni. Pagani è una città civile e questi atti non fermeranno la lotta all'illegalità che si sta conducendo anche tra le strade grazie ai caschi bianchi".Intervengono anche il segretario provinciale della Fp Cgil Alfonso Rianna e il segretario generale Antonio Capezzuto: "La Funzione Pubblica Cgil Salerno esprime la sua più ferma condanna per l’aggressione subita da un operatore della Polizia Municipale di Pagani durante l’espletamento del servizio in Corso Ettore Padovano. L’operatore è stato aggredito da un cittadino per strada e lo spavento è stato forte. Esprimiamo la nostra solidarietà all’operatore coinvolto e sottolineiamo l’importanza del ruolo svolto dalla polizia locale nel preservare l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini, ma quanto accaduto evidenza ancora una volta la necessità di garantire prima di tutto la sicurezza agli operatori della polizia locale nell’espletamento del loro servizio.Nei mesi scorsi, come Funzione Pubblica Cgil Salerno in sede di tavolo in Prefettura con il Comune di Pagani, avevamo segnalato l’urgenza di non predisporre singoli operatori in strada, ma di prevedere la loro presenza sempre in coppia, al fine di garantire la massima sicurezza durante il servizio. Chiediamo alle istituzioni competenti di prendere provvedimenti immediati per prevenire simili episodi e assicurare la protezione degli operatori sul campo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa una multa ad un'auto parcheggiata al posto dei disabili: aggredito vigile urbano
SalernoToday è in caricamento