Studentessa sequestrata e picchiata in casa a Pagani: arrestato il fidanzato

L'uomo, residente in via Califano, è stato rinchiuso nel carcere di Salerno su disposizione del gip Danise del tribunale di Nocera Inferiore. E' accusato di sequestro di persona e maltrattamenti

E’ stato arrestato il ragazzo di 35 anni di Pagani accusato di aver sequestrato e picchiato la fidanzata all’interno della sua abitazione in via Califano. Il gip Danise del tribunale di Nocera Inferiore, infatti, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, per sequestro di persona e maltrattamenti, che, ieri, gli è stata notificata dai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il dramma

Un vero e proprio incubo si è concluso per la studentessa nocerina di 25 anni, che, lo scorso mese di gennaio, venne liberata dai militari dell’Arma e dai vigili del fuoco dopo mesi di minacce e violenze avvenute fra le mura domestiche. Nella sua denuncia ha raccontato che l’uomo l'avrebbe prima convinta a convivere e poi l'avrebbe sequestrata costringendola anche a spacciare droga. Non solo. Ma ha rivelato di essere stata soggiogata: calci, pugni, padellate e anche il telefono sequestrato. Una sera, però, il 35enne si sarebbe dimenticato il cellulare a casa e così è riuscita a mettersi in contatto con il 112. Di qui le indagini e il successivo blitz da parte delle forze dell’ordine.  Ora il suo aguzzino è finito dietro le sbarre della casa circondariale di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento