menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pagani, entra nel seggio e poi cancella il voto con la matita: è caos

L'episodio si è verificato in mattinata all'interno del centro sociale di via De Gasperi. A placare gli animi ci hanno pensato i militari della Guardia di Finanza

Momenti di tensione, nel giorno del referendum costituzionale, al seggio elettorale numero 30 di Pagani, dove – riporta Mn24- un elettore ha provato a cancellare il suo voto provocando malumori. L’episodio si è verificato in mattinata all’interno del centro sociale di via De Gasperi, dove un uomo – dopo aver messo la X sulla scheda – ha tirato fuori una gomma per cancellare la sua preferenza, che in pochi attimi è sparita.

L’uomo, che era in compagnia della moglie, ha chiesto ai militari della Guardia di Finanza presenti in servizio di prendere provvedimenti. I finanzieri hanno fatto sedere i due, ai quali hanno spiegato che potevano fare la denuncia, specificando che il voto era stato cancellato con apposita gomma. Denuncia che alla fine non è stata fatta. La matita cancellabile finita sotto accusa è stata successivamente analizzata: un tratto molto lieve (quasi invisibile di suo) poteva risultare effettivamente cancellato. Un tratto leggermente più energico (come quello di un qualsiasi votante), invece, non si cancella. La situazione, comunque, è rientrata alla normalità.

LA DIRETTA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento