rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Pagani

Pagani, al via la procedura per la realizzazione di una casa di comunità

L’investimento rientra nelle azioni del Pnrr per il Rafforzamento dell’assistenza sanitaria intermedia e delle sue strutture

Al via le procedure per la realizzazione della casa di comunità, che vedrà la luce in un’ala attigua all'ospedale Andrea Tortora di Pagani.  L’investimento rientra nelle azioni del Pnrr per il Rafforzamento dell’assistenza sanitaria intermedia e delle sue strutture. L’ospedale di comunità è una struttura sanitaria di ricovero della rete di assistenza territoriale e svolge una funzione intermedia tra il domicilio e il ricovero ospedaliero, in cui accogliere pazienti che necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica potenzialmente erogabili a domicilio, ma che necessitano di assistenza e sorveglianza sanitaria infermieristica continuativa, anche notturna, non erogabile a domicilio o in mancanza di idoneità del domicilio stesso. La Conferenza dei Servizi, indetta dall’Asl Salerno alla fine dello scorso anno per il progetto di fattibilità tecnico economico, a seguito dell’intercettazione di 5,5 milioni di euro di fondi PNRR, ha avuto esito positivo. Una volta concluso l'iter procedurale e amministrativo si avrà l'inizio dei lavori.

I commenti

"Come Provincia di Salerno, attraverso gli uffici, abbiamo fatto da cabina di regia della Conferenza dei Servizi per un’opera di fondamentale importanza sanitaria per l'intera Provincia. Come consigliere provinciale e come presidente del consiglio comunale sono doppiamente orgoglioso del risultato raggiunto per la comunità per il quale ringrazio La Regione Campania, la Provincia di Salerno e l'Asl Salerno" ha detto Gerardo Palladino. "Grazie alla sinergia tra la Provincia di Salerno e l’Asl Salerno, con il coinvolgimento di Comune di Pagani, UOC Igiene Pubblica, Servizio Prevenzione e protezione dell’Asl Salerno e Vigili del Fuoco 
si è avuta l’approvazione del progetto di fattibilità nella Conferenza dei Servizi negli scorsi mesi. Al termine delle procedure burocratiche vedremo l'inizio dei lavori.  Ringrazio il Governatore De Luca per la volontà di rafforzare sempre di più il presidio ospedaliero paganese, i vertici dell’Asl Salerno, nella persona del direttore generale ing. Gennaro Sosto, per investire sempre con lungimiranza e sapienza sulla sanità territoriale, e dal lato amministrativo l’ing. Gerardo Palladino per aver seguito questa progettualità nel duplice ruolo che riveste, rappresentando al meglio la Provincia di Salerno e il Comune di Pagani. Siamo felici di questa opportunità eccezionale per il rafforzamento della sanità del nostro territorio e ci adopereremo per quanto di nostra competenza per supportare l’opera quanto più possibile" ha detto il sindaco De Prisco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, al via la procedura per la realizzazione di una casa di comunità

SalernoToday è in caricamento