rotate-mobile
Cronaca Pagani

Pagani, soldi sottratti dalla gestione di due condomini: coppia a giudizio per calunnia

Un uomo e una donna, pur tentando di provare con documentazione gli ammanchi dei soldi, sono stati mandati sotto processo dalla Procura di Nocera Inferiore per false accuse

Vanno a processo per calunnia, dopo aver accusato un avvocato di aver sottratto quasi 50mila euro, dalla gestione totale di due condomini presso i quali era amministratore. I fatti vanno dal 2018 al 2019.

La coppia

Una coppia, uomo e donna, pur tentando di provare con documentazione gli ammanchi dei soldi, sono stati mandati sotto processo dalla Procura di Nocera Inferiore. Che ha archiviato il procedimento nato dalla doppia querela dei due. E che a sua volta ha generato l'accusa di calunnia verso l'ex amministratore.  Secondo quelle due denunce, l'amministratore si sarebbe appropriato di oltre 47mila euro, in un caso, e altri 6.230 euro in un altro, intascando il denaro e togliendolo dalle casse condominiali. Per entrambi, una volta dinanzi al gip, la possibilità di scegliere un rito alternativo o difendersi in dibattimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, soldi sottratti dalla gestione di due condomini: coppia a giudizio per calunnia

SalernoToday è in caricamento