rotate-mobile
Cronaca Pagani

Pagani, girava con un chilo di coca in auto con la figlia: 38enne resta in carcere

Secondo gli investigatori, la donna avrebbe rivestito il ruolo di "corriere", dunque distinguendolo da un'altra indagine, dove invece fu considerata promotore insieme ad altre persone

Resta in carcere la 38enne di Pagani, A.V. , sorpresa in auto con un chilo di cocaina. Due sere fa, i carabinieri l'avevano arrestata in flagranza di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Già con precedenti, intorno alle 20,30 , una pattuglia in via Nazionale aveva segnalato agli altri equipaggi in servizio nell’area, una manovra sospetta di una vettura che, alla vista dei militari, aveva svoltato bruscamente, imboccando una traversa per eludere un eventuale controllo.

Il blitz

L’auto era stata bloccata dopo alcuni minuti nei pressi dello stadio: identificata la conducente, i carabinieri hanno perquisito la vettura, scovando nell’abitacolo un involucro di cartone accuratamente confezionato e contenente un chilo di cocaina pura - secondo gli inquirenti - . In compagnia della donna si trovava una figlia minorenne, affidata poi alla famiglia. Secondo gli investigatori, la donna avrebbe rivestito il ruolo di "corriere", dunque distinguendolo da un'altra indagine, dove invece fu considerata promotore insieme ad altre persone. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, girava con un chilo di coca in auto con la figlia: 38enne resta in carcere

SalernoToday è in caricamento