Spacciava da casa, arrestato per vendita di stupefacenti 35enne a Pagani

I militari hanno effettuato una perquisizione in casa sua, sequestrandogli anche 3000 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio

Spacciava direttamente da casa sua. E' stato arrestato e poi sottoposto al divieto di dimora nel comune di Pagani, un uomo di 35 anni, beccato dai carabinieri durante l'ennesimo controllo antidroga, dopo aver consegnato della sostanza stupefacente ad alcune persone. Direttamente da casa sua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

I militari hanno effettuato una perquisizione in casa sua, sequestrandogli anche 3000 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio. I carabinieri hanno atteso che l'uomo finisse l'ultima consegna, prima di intervenire e arrestarlo in flagranza. Lo stupefacente venduto era cocaina. Pochi grammi, quelli sequestrati. Al termine della direttissima celebrata ieri, il tribunale di Nocera ha convalidato l'arresto, per poi liberare il 35enne e sottoporlo al divieto di dimora a Pagani.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

  • Coronavirus: contagiato anche un imprenditore a San Severino, parla il sindaco

  • Non risponde ai vicini: vigili del fuoco e carabinieri in via Dei Principati

  • Covid-19, morto anziano a San Marzano sul Sarno: il cordoglio del sindaco

  • Coronavirus: nuovi contagi a Nocera e Fisciano

Torna su
SalernoToday è in caricamento