rotate-mobile
Martedì, 28 Marzo 2023
Cronaca Pagani

Pagani, ruba in chiesa e poi dalle suore ma viene arrestato prima di rincasare

E' un ragazzo di 25 anni il protagonista di un doppio furto, consumato prima dalle suore di via Malet e poi nella chiesa di Sant'Alfonso

Ruba prima in un istituto di suore e poi in una chiesa, prima di essere arrestato. E' un ragazzo di 25 anni il protagonista di un doppio furto, consumato prima dalle suore di via Malet e poi nella chiesa di Sant'Alfonso. L'operazione dei carabinieri è andata in porto lunedì, di notte, quando il ragazzo è entrato nell'Istituto delle Suore "Figlia delle Carità del Preziosissimo Sangue", e poi anche nella Basilica di Sant'Alfonso Maria de Liguori. Nel primo caso, il ragazzo aveva portato via un telefono cellulare, un computer portatile e 300 euro in contanti. Nella chiesa, invece, era riuscito a rubare quasi 1000 euro in contanti dall'interno di un cassetto. Poco prima di tornare a casa, è stato però fermato dai carabinieri, che lo avevano individuato. Per lui gli arresti domiciliari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, ruba in chiesa e poi dalle suore ma viene arrestato prima di rincasare

SalernoToday è in caricamento