Pagani, sorpreso a rubare confezioni di deodorante: 39enne condannato

L'uomo è stato scoperto grazie ai dispositivi antitaccheggio. Immediata la denuncia ai carabinieri che ha portato all'inizio del processo

E’ stato condannato a tre mesi di carcere il 39enne napoletano accusato di aver rubato ben 32 confezioni di deodorante da un supermercato di Pagani.

La dinamica

L’uomo entrò all’interno dell’esercizio commerciale come un normale cliente; poi, senza indugio, si recò presso il reparto profumeria dove, dopo essersi accertato di non essere visto da nessuno, prese 32 confezioni di deodorante (tutti della stessa marca) per nasconderle in una borsa. Soltanto che, poco dopo, venne prontamente bloccato dai gestori nei pressi dell’uscita a seguito del suono dell’allarme provocato dai dispositivi antitaccheggio. Di qui la denuncia ai carabinieri e l’inizio del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento