menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pagani, romeno rapinato da suoi connazionali: uno solo a processo

Il gup ha mandato a processo F.G.I. , giovane 24enne nato in Romania accusato di rapina. I fatti si verificarono il 12 dicembre 2014, in via Fontana a Pagani

Aveva rubato insieme ad altri tre complici, suoi connazionali, un televisore LG 42 pollici di colore nero. La vittima non era altro che un suo conoscente, anch'egli romeno, ora parte offesa in un processo deciso dal gip Luigi Levita. Il magistrato ha mandato a processo F.G.I. , giovane 24enne nato in Romania accusato di rapina. I fatti si verificarono il 12 dicembre 2014, in via Fontana a Pagani. La vittima raccontò che quattro persone penetrarono in casa sua, intimandogli di star fermo e non urlare. La banda si recò in camera da letto per asportare il televisore. La vittima riconobbe uno dei ladri, al quale - secondo quanto riferì ai carabinieri - aveva venduto un'auto. Spiegò che quella transazione gli aveva causato dei problemi, in quanto il veicolo era sottoposto a fermo amministrativo. La persona identificata è quella che finirà ora sotto processo. Ci fu anche un tentativo, dopo il furto, di mettersi in contatto con i rapinatori, che puntualmente risposero con minacce di morte, intimando all'uomo di non denunciare il furto. Le indagini furono condotte dai carabinieri di San Valentino Torio 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento