rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Pagani

Pagani, a fuoco due automezzi in un'azienda: è la seconda volta in due settimane

I militari non escludono alcuna ipotesi: da un problema di natura personale all’incubo racket. Due settimane fa era stato appiccato il fuoco ad un mezzo in sosta all'interno dell'azienda

Si indaga sull'incendio che ha riguardato due mezzi di un'azienda di plastica di Pagani. E' il secondo attentato nel giro di appena due settimane.

Il fatto

L'episodio risale a domenica sera. Era da poco passata la mezzanotte quando due camion sono stati avvolti dalle fiamme all’interno dello stabilimento, in via padre Vincenzo Sorrentino. A dare l’allarme i residenti della zona. Nel mirino gli automezzi della società impegnata nel riciclo della plastica. Il rogo ha riportato alla memoria recente episodio analogo, avvenuto sempre ai danni della stessa società. Era il 2 ottobre scorso, infatti, quando fu dato fuoco ad un altro mezzo interno all'azienda. Il mezzo era stato parcheggiato ai lati del marciapiede, perché sarebbe stato utilizzato a breve dai dipendenti della società. Su entrambi i casi indagano i carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore. I militari non escludono alcuna ipotesi: da un problema di natura personale all’incubo racket.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, a fuoco due automezzi in un'azienda: è la seconda volta in due settimane

SalernoToday è in caricamento