menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Nocera

L'ospedale di Nocera

Pagani, 46enne colto da malore in casa: lo salvano i carabinieri

Il 46enne, che vive in casa da solo, non dava notizie di sé da alcuni giorni. A lanciare l’allarme sono stati i parenti che abitano nel nord Italia

Un operaio di 46 anni, residente in via Nazionale a Pagani,  è stato colpito improvvisamente da un malore, molto probabilmente da una prese motoria. L’uomo, che è rimasto per diverse ore accasciato sul pavimento, è stato salvato dai carabinieri che, insieme ai vigili del fuoco, sono riusciti ad entrare nella sua abitazione attraverso una finestra lasciata aperta.

Il 46enne, che vive in casa da solo, non dava notizie di sé da alcuni giorni. A lanciare l’allarme sono stati i parenti che abitano nel nord Italia. Gli uomini dell’Arma lo hanno immediatamente soccorso ed il 46 enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, dove tuttora è  ricoverato. Grazie alla segnalazione dei familiari ed all’intervento dei carabinieri è stata evitata l’ennesima tragedia della solitudine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento