Pagani, investì ed uccise anziana: il giudice lo assolve

Assolto l’automobilista che, 7anni fa, investì e uccise l’85enne Maria Sabatino. Da tre consulenze è emerso che l'impatto con la vittima non si sarebbe potuto evitare

Assolto l’automobilista che, 7anni fa, investì e uccise l’85enne Maria Sabatino. La sentenza del giudice Carla Di Filippo del tribunale di Nocera Inferiore. L'imputato era M.P. , difeso dal legale Francesco D’Onofrio. L'episodio risale a Natale del 2010: la donna era con altre due familiari rimaste ferite: attraversò all’improvviso la carreggiata di via Roma. L’uomo, pur avvertendo la loro presenza, non ebbe lo spazio necessario per la frenata. Quella notte pioveva. Maria Sabatino era in compagnia della sorella e della nipote, Anna e Carmela. Le tre furono investite dalla Lancia Y guidata dall'uomo, sulla quale viaggiavano anche i suoi genitori. 

Le consulenze sull'impatto "inevitabile"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiedere l’intervento dei soccorsi e a prestare un primo aiuto alle donne fu l’automobilista. I feriti furono trasportati all’ospedale Umberto I e alla più anziana fu riscontrata la frattura dell’omero. Seppur inizialmente il quadro clinico della pensionata apparve sotto controllo, durante la notte si complicò fino al decesso. Sulle cause del sinistro fu aperta un’inchiesta. Le indagini furono seguite dai carabinieri della compagnia di Nocera. Le carte finirono in procura e il giovane l’automobilista fu processato. L'accusa per l'uomo era di omicidio colposo e lesioni, sempre colpose, in danno dei tre pedoni. La sentenza tuttavia lo ha assolto in quanto l'uomo non poté evitare l’impatto con i pedoni perchè l'attraversamento degli stessi fu così repentino - secondo quanto riportato dalle consulenze tecniche - che il conducente della Lancia non avrebbe potuto evitare l’impatto in alcun modo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento