menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pagani, titolare di ricevitoria del Lotto trattiene oltre 60mila euro: rischia il processo

Quei soldi erano le provvigioni riscosse e non versate all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Denaro del quale l'uomo ne aveva disponibilità, in ragione di un contratto di servizi firmato in precedenza

Trattiene oltre 60mila euro dalle vincite del lotto. Ora rischia un processo per peculato. Questo quanto chiesto dalla Procura di Nocera nferiore per un 57enne di Pagani.

L'indagine

I fatti risalgono al 7 novembre 2013, quando l'uomo - in qualità di incaricato di pubblico servizio - nelle vesti di titolare della ricevitoria lotto a Pagani, si appropriò di circa 64mila euro. Quei soldi erano le provvigioni riscosse e non versate all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Denaro del quale l'uomo ne aveva disponibilità, in ragione di un contratto di servizi firmato in precedenza. Il mancato versamento di quella cifra in denaro fu segnalata dai vertici dell'Agenzia, che avviarono indagini specifiche, con una denuncia alla Procura. Durante i controlli, fu riscontrato l'ammanco dei soldi e il mancato pagamento alla società, con la denuncia a piede libero per il commerciante e la segnalazione. A decidere per il processo sarà il gip

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento