menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pagani, percepiva la pensione del figlio morto da un anno: padre nei guai

A scoprire il raggiro ai danni dell’Inps sono stati i militari della Guardia di Finanza chestanno cercando di capire come mai il giovane, deceduto nel maggio 2018, risultava anagraficamente ancora in vita

Continuava a percepire la pensione del figlio invalido nonostante quest’ultimo sia deceduto nel maggio 2018. A scoprire il raggiro ai danni dell’Inps sono stati i militari della Guardia di Finanza di Castellamare di Stabia che, in queste ore, stanno cercando di capire come mai il ragazzo di Pagani, deceduto più di un anno fa, risultava anagraficamente ancora in vita consentendo, in questo modo, al padre di percepire pensione e indennità di accompagnamento erogate dall'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale a favore del figlio.

La truffa

Un danno per le casse dell’erario oltre 10mila euro. Sono in corso anche accertamenti per verificare come il giovane paganese sia stato tumulato nel cimitero comunale senza le necessarie certificazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento