Pagani, imprenditore rapinato e poi chiuso in garage: arrestato uno della banda

E' finito in carcere, con l'accusa di rapina aggravata, uno dei tre uomini che a dicembre scorso, avrebbe aggredito e picchiato un imprenditore di Pagani, per poi strappargli la somma di circa 18mila euro

E' finito in carcere, con l'accusa di rapina aggravata, uno dei tre uomini che a dicembre scorso, avrebbe aggredito e picchiato un imprenditore di Pagani, per poi strappargli la somma di circa 18mila euro. L'uomo, M.C. le sue iniziali, è un volto noto alle forze dell'ordine, è stato raggiunto ieri dalla notifica di un'ordinanza di custodia cautelare, a seguito di una specifica attività d'indagine condotta dai carabinieri di Pagani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima rinchiusa in garage

Stando alle indagini, la vittima fu seguita e pedinata fino al suo garage. Poi l'agguato, consumato dai tre con l'uso di arnesi e mazze da baseball, costringendolo poi a consegnare il denaro. Quantificato in circa diciottomila euro in contanti. Dopo aver subito il pestaggio, nel luogo isolato, l'uomo fu abbandonato all'interno del suo stesso garage dai tre manigoldi. Un modo per fuggire senza il pensiero che lo stesso avvertisse le forze dell'ordine. Dopo tempo, l'uomo riuscì a liberarsi e ad avvisare i carabinieri, sporgendo denuncia. Le indagini si sono caratterizzate da analisi di sistemi di videosorveglianza e testimonianze, più una serie di indizi raccolti con attività specifiche di investigazione, che hanno condotto all'identificazione di uno dei tre. Le indagini proseguono, ora, per individuare gli altri due componenti del gruppo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento