menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò ragazza albanese nella zona del mercato Nocera-Pagani: a processo un napoletano

La vittima era una ragazza albanese, rapinata di 80 euro e dei documenti d'identità, contenuti nella sua borsa

Rischia il processo dopo la richiesta di rito immediato presentata dalla procura G.M. , napoletano, che a gennaio 2017 aggredì una prostituta nella zona del mercato ortofrutticolo Nocera-Pagani. L'obiettivo era di rapinarla. La vittima era una ragazza albanese, rapinata di 80 euro e dei documenti d'identità, contenuti nella sua borsa. Provò anche ad opporre resistenza, senza successo, finendo a terra a seguito della colluttazione. Quando fu identificato dai carabinieri, l'uomo fu sottoposto ad un divieto di dimora nella provincia di Salerno. Oltre al reato di rapina, risponde anche di lesioni volontarie. La straniera ne ebba per 4 giorni, dopo una visita in ospedale. Davanti al gip conoscerà la sua sorte processuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento