menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò straniera che giocava alle slot: condannato al carcere 37enne di Pagani

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’uomo entrò con fare tranquillo all’interno della sala slot “La rotonda” di San Marzano sul Sarno, verificando che non ci fosse nessuno oltre la vittima designata

Rapinò un uomo in una sala slot per scommesse, con la forza. E' stato condannato a 3 anni e 4 mesi in abbreviato il paganese 37enne A.C. , volto noto alle forze dell’ordine, giudicato per rapina aggravata. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’uomo entrò con fare tranquillo all’interno della sala slot “La rotonda” di San Marzano sul Sarno, verificando che non ci fosse nessuno oltre la vittima designata. Impegnato al gioco, concentrato sui tasti delle macchinette, una donna di origine cinese fu aggredita e strappata della sua borsa, contenente 2000 euro in contanti,

La condanna

La vittima fu colpita mentre provò a opporre resistenza, senza fortuna. L'episodio risale al 22 settembre scorso, con l’imputato che approfittò delle circostanze in cui era avvenuto l’episodio, senza testimoni né altre persone potenzialmente capaci di frapporsi tra il malfattore e il suo proposito illecito. Per A.C. era contestata anche la recidiva specifica e reiterata, perché lo stesso si era già reso protagonista di altri episodi a carico. Tra i precedenti spicca la condanna definitiva per il tentato duplice omicidio dei genitori, episodio del 25 marzo del 2012, quando in una casa in aperta campagna ai confini tra Pagani e San Marzano sul Sarno,  l'uomo discusse animatamente con i suoi familiari per un terreno di proprietà. In un terreno pieno di sterpaglie alle spalle di un ristorante, poco dopo le 21, nel buio che avvolgeva la zona, l'uomo esplose un colpo di fucile, colpendo la madre al femore mentre il padre fuggiva in casa, con un altro colpo esploso contro la porta chiusa. La madre fu trasportata in ospedale per la ferita alla gamba mentre il figlio venne raggiunto dai carabinieri e portato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento