Rapinava bar e sale slot a Pagani: arrestato 47enne

Il pluripregiudicato è ritenuto l’autore di ben quattro rapine, commesse tra febbraio e maggio, nel territorio comunale

Un pluripregiudicato paganese di 47anni, N.A le sue iniziali, è stato arrestato dai carabinieri a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Nocera Inferiore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

L’uomo, infatti, è ritenuto l’autore di ben quattro rapine, commesse tra febbraio e maggio, ai danni di bar e sale slot del comune di Pagani. Di solito agiva da solo con il volto coperto, minacciava le vittime con una pistola facendosi consegnare l’incasso della giornata. In un’occasione si scagliò violentemente contro un cliente di uno degli esercizi rapinati colpendolo alla testa con il calcio della pistola provocandogli gravi lesioni. Il 47enne è stato rinchiuso nel carcere di Salerno e dovrà rispondere rapine aggravate, porto illegale di armi da fuoco e lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento