Rapinava bar e sale slot a Pagani: arrestato 47enne

Il pluripregiudicato è ritenuto l’autore di ben quattro rapine, commesse tra febbraio e maggio, nel territorio comunale

Un pluripregiudicato paganese di 47anni, N.A le sue iniziali, è stato arrestato dai carabinieri a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale di Nocera Inferiore.

L'arresto

L’uomo, infatti, è ritenuto l’autore di ben quattro rapine, commesse tra febbraio e maggio, ai danni di bar e sale slot del comune di Pagani. Di solito agiva da solo con il volto coperto, minacciava le vittime con una pistola facendosi consegnare l’incasso della giornata. In un’occasione si scagliò violentemente contro un cliente di uno degli esercizi rapinati colpendolo alla testa con il calcio della pistola provocandogli gravi lesioni. Il 47enne è stato rinchiuso nel carcere di Salerno e dovrà rispondere rapine aggravate, porto illegale di armi da fuoco e lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento