Pagani, nuovo raid vandalico alla scuola Manzoni: si indaga

Anche stavolta una banda di ragazzini si sarebbe introdotta all'interno dell'edificio di via Garibaldi, chiuso dall'ottobre del 2016, danneggiando i vetri delle finestre al piano terra

Un nuovo atto vandalico all'interno dell’ex istituto scolastico "Alessandro Manzoni". Non è il primo sul quale lavorano oggi polizia municipale e carabinieri. Anche stavolta una banda di ragazzini si sarebbe introdotta all'interno dell'edificio di via Garibaldi, chiuso dall'ottobre del 2016, danneggiando i vetri delle finestre al piano terra. Non è escluso che gli stessi siano entrati direttamente dall'ingresso principale. Gli ultimi episodi si sono verificali nel fine settimana. Sabato scorso, ad esempio, alcuni giovani erano stati trovati all'interno dell'edificio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fondi

Intanto si attendono gli esiti dei fondi Pon del ministero utili alla riapertura dell'istituto. Lo scorso gennaio il progetto è stato inviato per l'ammissione al bando, con il comune di Pagani interessato ad intercettare 24 milioni di euro. L'ultimo giorno di attività dell'istituto risale ad ottobre 2016. Poi ci fu l'accertamento della mancata idoneità statica dei solai a seguito di un'indagine che riguardò diversi edifici scolastici cittadini. Da li la scuola fu chiusa con un'ordinanza sindacale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento