Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Pagani

Pagani, picchiava la moglie con una sedia davanti ai figli: rischia il processo

La richiesta di rinvio a giudizio della Procura finirà dinanzi al gip, prima dell'eventuale dibattimento

Picchiava la moglie, anche con una sedia. Un 43enne marocchino rischia il processo per maltrattamenti e lesioni aggravate, in ragione di una "reiterata forma di violenza fisica e psichica" commessa a danno della moglie, 43enne paganese

Le accuse

Gli episodi in querela risalgono al 3 giugno scorso. In particolare, l'uomo avrebbe ingiuriato la moglie alla presenza dei figli piccoli, in malo modo, per poi aggredirla in più occasioni, tirandole capelli e sferrandole schiaffi e pugni sul corpo. Inoltre, cercando anche di colpirla con una sedia, provocandole escoriazioni ed un ematoma al braccio, giudicatoguribile in cinque giorni. Il tutto con l'aggravante di aver agito a danno del coniuge. La richiesta di rinvio a giudizio della Procura finirà dinanzi al gip, prima del processo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, picchiava la moglie con una sedia davanti ai figli: rischia il processo

SalernoToday è in caricamento