Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Pagani

Profughi afghani, il Comune di Pagani: "Pronti a collaborare alla gestione dei soccorsi umanitari"

La decisione è stata presa a causa della grave crisi umanitaria in atto, in adesione alle dichiarazioni del presidente dell’Anci Campania, Carlo Marino, e della ProtezioneCivile della Regione Campania

L’amministrazione comunale di Pagani, guidata dal sindaco Raffaele Maria De Prisco, ha formalizzato questa mattina la disponibilità a mettere in campo tutte le azioni a cui gli enti locali potranno contribuire per la gestione dei soccorsi necessari ai profughi afghani.  

L'iniziativa

La decisione è stata presa a causa della grave crisi umanitaria in atto, in adesione alle dichiarazioni del presidente dell’Anci Campania, Carlo Marino, e della ProtezioneCivile della Regione Campania. “Nessuno può rimanere indifferente a quanto sta accadendo in Afghanistan” dichiara il primo cittadino che,  già nei giorni scorsi,  aveva comunicato alla Prefettura per vie informali la disponibilità ad un supporto alle attività che si metteranno in campo a cui i comuni potranno contribuire.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profughi afghani, il Comune di Pagani: "Pronti a collaborare alla gestione dei soccorsi umanitari"

SalernoToday è in caricamento