L'aggredisce in auto dopo averla seguita, stalker di Pagani a processo

Non si era rassegnato alla fine della relazione, insistendo nel perseguitare la ex fidanzata e arrivando anche a picchiarla alla testa, dopo averla seguita in auto

Non si era rassegnato alla fine della relazione, insistendo nel perseguitare la ex fidanzata e arrivando anche a picchiarla alla testa, dopo averla seguita in auto. Ora sarà processato per stalking e lesioni un uomo di 38 anni, di Pagani, che per un lungo periodo di tempo avrebbe perseguitato la ex compagna. La più classica dinamica di maltrattamenti avrebbe caratterizzato la rottura del rapporto tra i due: non solo minacce e ingiurie, ma anche pedinamenti sul luogo di lavoro. Il 29 luglio 2017 si verificò l'episodio che spinse poi la vittima a rivolgersi ai carabinieri. Dopo aver pedinato la vittima, il 38enne si infilò in auto e cominciò a seguirla. Poi, si affiancò alla sua vettura, costringendola a fermarsi. Uscito dall'auto, le afferrò la testa e gliela sbattè contro il volante. La ragazza riportò un trauma cranico guaribile in tre giorni. Questo e altri episodi finirono in un'informativa dei carabinieri, poi alla procura, che giorni fa ha ottenuto per l'imputato il processo.

Potrebbe interessarti

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Invasione di insetti rossi a Salerno: la gente scappa dal lungomare

  • Il mare più bello d'Italia è quello di Pollica e del Cilento Antico: parola di Legambiente e Touring Club

I più letti della settimana

  • "Do 1000 euro a chi restituisce il cellulare alla mamma di Alessandro": l'appello di un nostro lettore

  • Dramma a Nocera, precipita dal tetto di una scuola: muore operatore

  • Salerno: 5 locali perfetti per trascorrere una serata in riva al mare

  • "Aiuto, la strada è infestata dai serpenti": allarme dei residenti a Calata San Vito

  • Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

  • Sole, mare e panorami mozzafiato: i Giardini del Fuenti incantano grandi e piccini

Torna su
SalernoToday è in caricamento