Defunti trasportati in ambulanza a Pagani: arriva "Striscia la Notizia"

L'inviato Luca Abete, grazie all'aiuto di due complici, smaschera colui che, nel servizio di Canale 5, viene ritenuto il custode della struttura sanitaria

Striscia la Notizia torna ad occuparsi delle uscite clandestine dei defunti in ambulanza dagli ospedali salernitani. Dopo il caso di Nocera Inferiore delle scorse settimane, questa sera, il tg satirico di Canale 5 ha mandato in onda un servizio riguardante l’ospedale “Andrea Tortora” di Pagani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio

Grazie alla complicità di due finti parenti di defunti, l’inviato Luca Abete è riuscito a registrare alcune dichiarazioni rilasciate da chi, nel servizio, viene identificato come il “custode" della struttura sanitaria, il quale rivela, inconsapevolmente,  qual è il modus operandi che si utilizzerebbe per condurre una salma dal nosocomio fino alla casa del defunto facendola risultare “in fin di vita” versando, per  il servizio di trasporto, dai 200 ai 500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno, presentato il nuovo "Ruggi". De Luca: "Un altro miracolo"

  • Salerno: la storia della principessa Sichelgaita

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento