Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Pagani, truffa all'Inps per oltre 7 milioni di euro: tra i 4 arrestati un ex consigliere

I quattro responsabili di cooperative operanti nel settore del terziario avevano effettuato fittizie assunzioni di circa 900 lavoratori che beneficiavano degli assegni dell'Inps per indennità, malattie e maternità

Carabinieri

Scoperta una truffa all'Inps per ben 7,5 milioni di euro a Pagani. I carabinieri, infatti, hanno tratto in arresto quattro imprenditori del posto, finiti ai domiciliari come stabilito dal gip del tribunale di Nocera Inferiore Alfonso Scermino. In manette, dunque, G.J.D, ex consigliere comunale di Pagani, G.D., M.D., e A.T.: i responsabili di cooperative operanti nel terziario avevano effettuato fittizie assunzioni di circa 900 lavoratori che beneficiavano degli assegni dell'Inps per indennità, malattie e maternità.

I lavoratori operavano nei settori della manodopera stagionale nelle aziende conserviere, in quello delle pulizie. Dovranno rispondere dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato, dunque, i quattro arrestati.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagani, truffa all'Inps per oltre 7 milioni di euro: tra i 4 arrestati un ex consigliere

SalernoToday è in caricamento