rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Ceraso

Blitz della Finanza, chiuso un panificio abusivo a Ceraso

Ben 50 kg di pane, ritenuto non idoneo al consumo, sono stati distrutti e condotti nella discarica comunale

Fiamme Gialle di Vallo della Lucania in azione a Ceraso: un panificio abusivo che lavorava esclusivamente in orari notturni, è stato notato da una pattuglia in servizio di controllo. E' stato effettuato, dunque, un sopralluogo congiunto, condotto con i medici dell’U.O. Prevenzione Collettiva di Vallo della Lucania, per verificare se il panificio fosse in possesso dei requisiti previsti dalla legge.

Immediata, la chiusura del panificio, oltre alla sanzione amministrativa di 3.000 euro: dagli accertamenti, infatti, è emerso che mancavano le autorizzazioni. Ben 50 kg di pane – ritenuto non idoneo al consumo – sono stati distrutti e condotti nella discarica comunale. L'attività non riaprirà finchè non provvederà a rispettare le norme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della Finanza, chiuso un panificio abusivo a Ceraso

SalernoToday è in caricamento