rotate-mobile
Cronaca Nocera Inferiore

Pazienti senza riabilitazione: Paola Lanzara scrive al Distretto 60

La missiva di Paola Lanzara al Distretto 60 in merito alla situazione dei malati senza riabilitazione

Il sindaco di Castel San Giorgio, Paola Lanzara, ha inviato una lettera al Distretto 60 in merito alla situazione dei malati senza riabilitazione. In una lettera indirizzata al direttore del Distretto, Vincenzo Tramontano, e per conoscenza alla responsabile riabilitazione della Asl, Grazia Gentile, il sindaco chiede che si superi  "ogni difficoltà burocratica o finanziaria”.

La lettera

Egregio Direttore,
ho ricevuto la notizia dell’interruzione del percorso terapeutico di 93 pazienti, disposta dal distretto da voi diretto.
Nel leggerla sono rimasta sensibilmente colpita, considerando l’estrema condizione di fragilità e sofferenza dei soggetti fragili coinvolti, nonché la giovanissima età della maggior parte dei pazienti.
In qualità di primo cittadino della città di Castel San Giorgio e, soprattutto, in qualità di donna attenta ai bisogni dei soggetti più fragili, Le sottolineo la necessità della vicinanza tra le istituzioni e i cittadini. Certamente dinanzi a tale oggettiva sofferenza di tanti bambini e non, qualsiasi burocrazia o eventuale vincolo di bilancio, necessita di essere superato
L'interruzione delle cure vanificherebbe tutti i risultati finora ottenuti, nonché il peggioramento dello stato di salute dei pazienti, pertanto, anche la tempestività del superamento di ogni eventuale difficoltà burocratica o finanziaria, risulta essere necessaria.
Vi invito, pertanto, alla risoluzione di ogni eventuale problematica ed alla continuazione delle cure a tutti i pazienti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pazienti senza riabilitazione: Paola Lanzara scrive al Distretto 60

SalernoToday è in caricamento