menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz dei vigili urbani contro i parcheggiatori abusivi e i "cafoni"

Raffica di controlli e multe da parte degli uomini della polizia municipale nei quartieri del capoluogo.

Raffica di controlli ed interventi da parte della polizia municipale nei diversi quartieri di Salerno. Dopo una serie di segnalazioni giunte da parte dei residenti i caschi bianchi hanno provveduto ad far effettuare la bonifica di una maxi discarica di rifiuti in Viale delle Ginestre, altezza palazzo ex Enpas. Sul posto è giunto in mattinata il personale di Salerno Pulita, che, attraverso alcuni mezzi meccanici, ha provveduto alla bonifica del sito. In via Casa Scuoppo è stata individuata, invece, una microdiscarica piena di buste di rifiuti che ha portato al rinvenimento di elementi idonei per l’individuazione di uno dei responsabili degli abbandoni

In Viale Verdi, in zona Parco Abostella, è stato elevato un verbale di 500 euro al titolare di un pubblico esercizio che aveva abbandonato diversi bustoni di plastica, contenenti oggetti in vetro, nei pressi di una campana, nonostante quest'ultima non fosse ancora piena. In Largo Longobardi, nei pressi della Clinica Tortorella, è stato verbalizzato un parcheggiatore abusivo. Inoltre su tutto il territorio cittadino è stata avviata un' attività di presidio nelle aree maggiormente interessate dal fenomeno dei parcheggiatori abusivi. In queste ore è stato chiesto alla Questura di Salerno l’avvio del procedimento per l’emissione del foglio di via obbligatorio nei confronti dei parcheggiatori abusivi scovati nei pressi dell’area parcheggio di via Scillato e di via San Leonardo all'altezza dell'ospedale, mentre ad un’altra persona esercente a Corso Garibaldi, altezza Bnl, è stato già notificato il provvedimento.
 
Per le continue rimostranze dei cittadini e del personale della società Salerno Mobilità, che segnalavano la presenza di persone di nazionalità straniera intente nell’attività di accattonaggio nei pressi delle casse dell’azienda e delle sbarre di accesso al parcheggio di Piazza Mazzini, sono stati sanzionati cinque cittadini di nazionalità romena, di cui tre sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per inottemperanza al foglio di via obbligatorio. Nella stessa piazza sono stati effettuati due sequestri di accessori di abbigliamento a soggetti che alla vista degli agenti hanno abbandonato la merce sul posto e si allontanati repentinamente. Infine gli agenti del comando di via Dei Carrari sono stati elevati due verbali di 413 euro ai titolari di altrettanti pubblici esercizi è per affissioni di manifesti fuori dagli spazi consentiti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: altri 17 positivi a Salerno città, tra cui una bimba

  • Incidenti stradali

    Due incidenti ad Agropoli e Capaccio: corrono 118 e carabinieri

  • Cronaca

    Trincerone Est: domani l'inaugurazione, i dettagli dell'opera

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento