Parcheggio abusivo nel cortile di casa: blitz dei carabinieri a Ravello

Sono stati denunciati due fratelli, rispettivamente proprietario del fondo e gestore dell'attività illecita, per i reati di violazione di sigilli e abusivismo edilizio. Il parcheggiatore è stato multato: dovrà pagare 700 euro

I carabinieri hanno scoperto un parcheggio abusivo in Costiera Amalfitana, a Ravello. Era stato realizzato - scrive Il Vescovodo - all'interno del piazzale, un cortile privato. Malgrado i sequestri degli scorsi anni, gli autori dell'attività illecita hanno continuato ad esercitare attività di sosta a pagamento delle auto. Il piazzale era già stato sequestrato nel 2012.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

Un uomo è stato sorpreso mentre faceva parcheggiare alcune auto. In sosta c'erano 17 veicoli di proprietà di turisti che avevano raggiunto la spiaggia di Castiglione. Sono stati denunciati due fratelli, rispettivamente proprietario del fondo e gestore dell'attività illecita, per i reati di violazione di sigilli e abusivismo edilizio. Il parcheggiatore è stato multato: dovrà pagare 700 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento