rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Capaccio

Turismo 2016, record di visite al Parco Archeologico di Paestum: i dati

Nella classifica del Ministero guidato da Dario Franceschini la splendida area storico-culturale della provincia di Salerno passa dal ventesimo al diciassettesimo posto, con ben 355.401 visitatori (nel 2015 erano stati 279.078)

C’è anche il Parco Archeologico di Paestum tra i siti più visitati dai turisti in Italia. Lo annuncia il ministro alla cultura Dario Franceschini facendo riferimento ai dati relativi al 2016: nella classifica, infatti, la splendida area storico-culturale della provincia di Salerno passa dal ventesimo al diciassettesimo posto, con ben 355.401 visitatori (nel 2015 erano stati 279.078) e un incremento rispetto all’anno precedente del 27%.

La Campania, anche nel 2016, si è collocata stabilmente al secondo posto nell'elenco delle regioni con maggior numero di visitatori grazie agli oltre 8 milioni di ingressi registrati, un aumento del 14,2% sul 2015. La parte del leone la gioca senza dubbio il nostro patrimonio archeologico, se si considera che solo fra Colosseo, Foro Romano, Palatino, Museo Archeologico di Napoli, Parco archeologico di Paestum e Scavi di Pompei nell’anno appena trascorso sono stati emessi circa 11 milioni di biglietti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo 2016, record di visite al Parco Archeologico di Paestum: i dati

SalernoToday è in caricamento