Sorrisi all'Arbostella: parco giochi restituito ai bambini

Il Comune di Salerno, dopo le segnalazioni dei residenti, ha chiuso il parco per manutenzione e stamattina l'ha restituito ai bambini: più scivoli e giostrine, nuova pavimentazione

Parco giochi Arbostella restituito ai bambini

Il parco giochi dell'Arbostella adesso è un luogo sicuro. Dopo la chiusura di una settimana per lavori di manutenzione, il Comune di Salerno stamattina lo ha riaperto al pubblico e lo ha resituito (recuperato e rinnovato) a decine di bambini che potranno frequentarlo di nuovo nelle ore di relax. Le segnalazioni a raffica dei giorni scorsi hanno spinto Palazzo di Città ad intervenire immediatamente, senza rattoppi. Il parco giochi Arbostella non ha più il tunnel in legno danneggiato: è stato ricostruito, richiuso nella parte superiore e non ci sono più perni penzolanti.

Il castello dei giochi, al centro del parco, non è più monco: lo scivolo danneggiato, poi riparato con nastro isolante, infine rimosso e sostituito da un pericoloso pannello di compensato per evitare il salto nel vuoto, è stato acquistato e montato. I bambini, adesso, possono scivolare felici su uno nuovo, rosso fiammante. La pavimentazione è stata sostituita: era usurata, poche gocce di piogge provocavano l'effetto saponetta. Sono state posizionate nuove giostrine ed è stata riparata la fontana all'interno del parco giochi che spesso si otturava.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

Torna su
SalernoToday è in caricamento