Inaugurata l'area di sgambamento per cani al Parco Pinocchio, con Napoli e De Luca

Insieme al sindaco, anche il futuro assessore Roberto De Luca. Soddisfatti i proprietari dei cani presenti

Un momento dell'inaugurazione

E' stata inaugurata la nuova area di sgambamento per cani attrezzata dall’amministrazione comunale di Salerno nel Parco Pinocchio, sulla Lungoirno. Lo spazio è di 400 mq con ingresso dedicato, recinzione, panchine, alberature, fontanino e cestino per la raccolta delle deiezioni canine.

"L’attenzione verso gli animali è un segno di civiltà che contraddistingue la nostra amministrazione con servizi e strutture come il canile di Ostaglio ed il canile di Monte di Eboli e le numerose aree di sgambamento aperte in tempi recenti nei parchi e nei quartieri cittadini: Mariconda, via Buongiorno, Rione Zevi, Parco del Mercatello", ha osservato il sindaco Vincenzo Napoli, presente stamattina al taglio del nastro, insieme al futuro assessore al Bilancio, Roberto De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Caso sospetto di Coronavirus a Salerno: oggi l'esito dei test, l'ira del web per "l'imprudenza"

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Coronavirus, primo caso sospetto a Salerno: paziente trasferito al Cotugno

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

Torna su
SalernoToday è in caricamento