menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ente Parco, via libera al contratto integrativo per i dipendenti

E' questo uno degli impegni che il direttore dell' Ente Parco ha preso con l'Unione Sindacale di Base e la Prefettura durante una riunione svoltasi presso Palazzo di Governo

Il contratto integrativo per i dipendenti dell'Ente Parco, scaduto dal 2001, si farà. E' questo l'impegno che il direttore dell' Ente Parco ha preso con l'Unione Sindacale di Base e la Prefettura. Durante l’incontro convocato dal Prefetto, lo scorso 3 settembre, si è giunti ad una prima intesa per salvaguardare il lavoro dei dipendenti. Il vicedirettore dell'Ente Parco, Romano Gregorio ha rimarcato la volontà dell'amministrazione di chiudere il contratto, liquidare il premio di produzione, approvare il nuovo regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi e di garantire la rotazione degli incarichi al personale entro il mese di settembre.

Alla riunione erano presenti il coordinatore della federazione provinciale Usb Ignazio De Rosa, il rappresentante dell'esecutivo regionale Usb Vito Storniello e la delegata territoriale Usb Maria Giulia Fierro. In attesa di una data per la riunione del tavolo di contrattazione l’Unione Sindacale di Base si è riservata di ricorrere nuovamente all' intervento della Prefettura qualora l' amministrazione dell' Ente Parco non dovesse mantenere fede agli impegni assunti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento