rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Duomo

Pasqua 2013, gli auguri dell'arcivescovo Moretti e del sindaco De Luca

L'arcivescovo: "La Risurrezione non è una favola, nè un racconto per esortarci ad essere buoni, ma è il faro che illumina il senso nel nostro vivere"

"La Risurrezione non è una favola, nè un racconto per esortarci ad essere buoni, ma è il faro che illumina il senso nel nostro vivere". Con queste parole, sua eccellenza l'arcivescovo Luigi Moretti, ha spronato i salernitani a "vivere l'amore", in occasione della celebrazione della Santa Pasqua. Rivolgendo il suo pensiero alle famiglie e ai giovani, Moretti ha, dunque, invitato tutti a seguire le orme di Gesù, per dar vita a relazioni autentiche "edificate sulla roccia, non sulla sabbia", ha detto sua eccellenza.

E un messaggio di speranza ai cittadini, lo ha lanciato anche il sindaco Vincenzo De Luca, su Facebook. "Che sia un momento di serenità, di riscoperta dei valori familiari. Condivido l’invito di Papa Francesco rivolto in particolare ai giovani: non fatevi rubare la speranza. La situazione è drammatica, non possiamo vendere cose che non abbiamo - ha scritto il Primo cittadino - Qui da noi, però, possiamo guardare con ragionevole speranza al futuro. Qui non ci si è arresi. Con le forze e le risorse che abbiamo, dando l’anima, stiamo cercando di garantire un futuro ai nostri figli", ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasqua 2013, gli auguri dell'arcivescovo Moretti e del sindaco De Luca

SalernoToday è in caricamento